Cambia Gratis la tua Offerta Internet!

Cambia Gratis la tua Offerta Internet!

Modem Tim: Caratteristiche, Configurazione, Problemi e Reset

Aggiornato:
min. | Tempo di Lettura
Modem Tim
Scopri tutte le caratteristiche del Modem Tim

Il modem Tim è il dispositivo indispensabile per navigare e sfruttare al meglio la propria connessione di casa. In questo articolo andremo a vedere tutte le caratteristiche del modem Tim e le luci di stato, guidandoti nella configurazione, nel cambio password o reset e nell'eventuale restituzione dell'apparato.

  • Modem Tim Hub: in poche parole
  • Alla sottoscrizione di un'offerta fibra casa di Tim riceverai incluso il modem dell'operatore;
  • I modelli disponibili al momento sono il modem Tim Hub e il modem Tim Hub Plus che garantisce migliori prestazioni.

Modem Tim Hub: Caratteristiche e Dettagli

Come avviene per la maggior parte degli operatori telefonici, anche TIM, lo storico operatore, include il modem nei propri piani per la casa o il business. Il modem Tim Hub è il modello base fornito dall'operatore alla sottoscrizione di un abbonamento. Questo modello si riconosce facilmente dalla sua colorazione nera e dal riquadro grigio sull'angolo destro, come puoi vedere nell'immagine.

Modem Tim Hub
Modem Tim Hub - Credits: Tim.it

Il modem Tim Hub ti consente una navigazione stabile e veloce, garantendoti un'ottima copertura del segnale Wifi su tutta la casa. Ovviamente la velocità dipenderà dal tipo di promozione sottoscritta, ma qui di seguito possiamo andare a vedere le sue caratteristiche tecniche:

  • Configurazione automatica;
  • Parental Control;
  • Wifi intelligente con spegnimento automatico in orari prestabiliti;
  • 6 antenne integrate per raggiungere la massima velocità;
  • 4 porte Gigabit Ethernet di cui una LAN/WAN;
  • 1 porta Fibra per collegamento ottico;
  • 2 porte FXS per collegamento di telefoni;
  • 2 porte USB per collegamento di Hard Disk, stampanti o altri dispositivi.

Il modem Tim Hub ha un costo di 5 euro al mese per 48 mesi, ed è incluso con le offerte Tim Premium Fibra, e nelle offerte Tim Premium Mega e Tim Premium Adsl per le rispettive versioni commerciali in FTTC o ADSL, oltre alle vecchie offerte Tim Super Fibra.

Modem Tim Hub Plus: le Differenze

Il modem Tim Hub Plus è la nuova versione migliorata del dispositivo dello storico operatore del mercato italiano. Il modem Tim assume caratteristiche migliori, ottimizzando le prestazioni e le componenti tecniche del precedente. Dal punto di vista estetico il modem Tim Hub Plus è molto simile al precedente, ma si differenzia per l'installazione verticale e le due fasce di colore nero e grigio scuro.

Modem Tim Hub Plus
Modem Tim Hub Plus - Credits: Tim.it

Questo è dunque il modello migliore che potrai chiedere in fase di sottoscrizione della tua offerta fibra per la tua casa. Scendendo più nel dettaglio, vediamo quali sono le caratteristiche tecniche che lo rendono migliore rispetto al precedente modello:

  • Nuovo standard Wifi 6;
  • Migliore velocità e copertura del segnale su tutta la casa;
  • Ping test più basso per giocare online senza problemi di lag;
  • 8 antenne integrate per raggiungere la massima velocità;
  • 1 porta Fibra per collegamento ottico;
  • 4 porte Gigabit Ethernet di cui una LAN/WAN;
  • 2 porte FXS per collegamento di telefoni;
  • 2 porte USB per collegamento di Hard Disk o stampanti.

Anche in questo caso il costo previsto per il dispositivo è incluso nella tua offerta Tim casa, sia per le promo della famiglia Premium, sia nell'offerta Tim Executive Fibra ed il costo è di 5 euro per 48 mesi.

Modem Tim Luce Rossa: Guida alle Luci di stato

Il modem Tim, indipendentemente dal modello specifico da te posseduto, avrà delle luci che a seconda del loro colore possono accertare la condizione di buon funzionamento, oppure indicare problemi o condizioni in cui il segnale internet non è presente in quel momento. Se vedi una luce rossa sul tuo modem, non farti prendere dal panico, e analizziamo insieme il significato delle varie luci e simboli annessi.

Per aiutarti a capire cosa significa la luce rossa sul Modem Tim Hub, abbiamo preparato per te una pratica tabella con simboli e spiegazioni delle varie colorazioni:

Modem Tim: Luce Rossa e Significato
ICONALEDDESCRIZIONE
Modem Tim Hub Luce Rossa

Infoled

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
  • Rosso
  • Arancione Fisso
  • Spento
Configurazione del modem completata
Configurazione del modem in corso
Modem non funzionante o connettività non presente
Avvio modem in corso
Modem Spento
Indirizzo Ip Modem Tim

ADSL/FIBRA

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
Collegamento ADSL/FIBRA attivo
Collegamento ADSL/FIBRA in corso o assente
Gestione Modem Tim

INTERNET

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
  • Spento
Connessione ad internet Attiva
Traffico Internet in corso
Connessione ad internet non attiva
Wps Modem Tim

WIFI 2,4

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
  • Spento
Interfaccia wireless 2,4 Ghz attiva
Traffico wireless 2,4 Ghz in corso
Interfaccia disattivata
Wps Modem Tim

WIFI 5

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
  • Spento
Interfaccia wireless 5 Ghz attiva
Traffico wireless 5 Ghz in corso
Interfaccia disattivata
Modem Tim Hub Configurazione

WPS

  • Verde Fisso
  • Arancione Lampeggiante
  • Rosso Lampeggiante
Dispositivo Wifi associato
Associazione del dispositivo Wifi in corso
Associazione del dispositivo Wifi non andata a buon fine
Modem Tim Ethernet

Ethernet

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
  • Spento
Dispositivo correttamente connesso con cavo Ethernet
Traffico dati in corso
Nessun dispositivo connesso alla rete Ethernet
Modem Tim Voce

Voce

  • Verde Fisso
  • Verde Lampeggiante
  • Spento
Servizio VoIP attivo
Traffico voce in corso
Servizio VoIP non attivo o non funzionante

Nella tabella potrai verificare facilmente tutte le icone di stato presenti sul tuo modem Tim e la spiegazione delle relative spie colorate, che faciliteranno la comprensione di eventuali problematiche anche in fase di configurazione.

Configurazione Modem Tim

Il processo di configurazione del modem Tim è in realtà un procedimento molto semplice. Differentemente da quanto accadeva un tempo, adesso l'attivazione del dispositivo è quasi immediata e necessita semplicemente del collegamento alla rete elettrica e, in caso di fibra ottica FTTH, alla borchia a muro mediante un cavo in fibra ottica incluso. Inoltre, la prima configurazione del modem Tim Hub o modem Tim Hub Plus sarà gestita in prima persona dal tecnico Tim al primo appuntamento, dunque non dovrai preoccuparti di nulla.

Modem Tim Configurazione

In caso di connessione in fibra pura FTTH, basterà collegare il cavo di alimentazione al modem e alla presa, quindi collegare il cavo fibra alla porta "fibra" del modem Tim. Invece, in caso di connessione FTTC è possibile inserire il cavo telefonico collegandolo direttamente alla porta DSL presente sul dispositivo.

Per la configurazione della connessione Wifi con computer, telefoni o altri dispositivi ti basterà seguire questi passaggi:

  1. Prendi il tuo smartphone o PC;
  2. Cerca la rete TIM, generalmente nominata con il nome dell'operatore e un codice numerico secondo lo schema TIM-XXXXXXXX;
  3. Inserisci la password riportata sull'etichetta del modem.

Se invece vuoi collegare il tuo computer attraverso un cavo ethernet, il procedimento è ancora più semplice. Basterà infatti procurarsi un cavo ethernet, acquistabile per pochi euro, attaccarlo al modem e poi al computer attraverso una delle porte LAN presenti sul modem.

Cambio Password Modem Tim

Per cambiare la password del tuo modem Tim devi seguire questo semplice procedimento così da completare la modifica in pochissimi minuti:

Modem Tim Cambio Password
Pannello di controllo del Modem Tim - Credits: Tim.it
  1. Entra nel pannello di controllo del tuo modem Tim tramite il tuo browser (Chrome, Firefox, Safari) e digita nella barra di ricerca il seguente indirizzo: 192.168.1.1;
  2. Una volta collegato dovrai inserire password e username per accedere al pannello di controllo, quelle di default sono "admin" per entrambe le credenziali;
  3. Quando sarai entrato clicca sul box Wireless che troverai in alto a destra;
  4. Ora avrai accesso alle impostazioni della connessione, tra cui la password che puoi procedere a modificare.

Le password di fabbrica dei modem sono spesso molto complicate e sicuramente impossibili da memorizzare, caratterizzate da cifre, maiuscole, minuscole e numeri. Se sei abituato a dover spesso fornire la tua password a parenti o amici che ti visitano tutti giorni, può essere utile appunto procedere a modificarla come indicato. Tuttavia per questioni di sicurezza ti consigliamo di valutare con cura il cambio periodico di tale dato, assicurandoti che la nuova password del modem sia abbastanza complessa.

Reset Modem Tim: Come farlo

Il reset del Modem Tim si può rendere necessario quando la nostra rete sembra avere problemi continui nel tempo. Per farlo il procedimento potrebbe differire leggermente a seconda del modello di dispositivo, ma la procedura è tuttavia simile:

  • Individua dietro il tuo modem un piccolo foro, generalmente posizionato in prossimità del cavo di alimentazione;
  • All'interno di questo foro è presente un tasto da schiacciare mediante la pressione di un ago o uno spillo;
  • Una volta raggiunto tienilo premuto per trenta secondi;
  • Questo provocherà il reset del modem.

Il reset è sostanzialmente un ritorno allo stato di fabbrica del modem Tim, dunque sarà cancellata ogni modifica o personalizzazione delle impostazioni salvate nel pannello di controllo.

Restituzione Modem Tim

La restituzione del modem Tim si rende necessaria in caso di recesso da un'offerta con l'operatore. Per effettuare la restituzione ti basterà comunicare la volontà di restituire il prodotto all'assistenza clienti e inviare il prodotto integro e funzionante completo dei moduli necessari al seguente indirizzo:

Telecom Italia S.p.A. c/o Geodis Logistics
Magazzino Reverse A22
Piazzale Giorgio Ambrosoli snc
27015 Landriano PV

L'invio deve avvenire entro e non oltre i 30 giorni dalla richiesta di recesso, per cui ti consigliamo di conservare la scatola originale nell'evenienza di una restituzione. In alternativa, se volessi mantenere il modem Tim, puoi completare il pagamento delle rate rimanenti e tenere il dispositivo per te.

MODEM TIM FAQ

Coma entrare nel Modem Tim?

Per entrare nel modem Tim e accedere alle impostazioni è sufficiente aprire il browser e digitare nella barra superiore di ricerca l'indirizzo 192.168.1.1 e dare Invio. A questo indirizzo gateway predefinito avrai accesso alla pagina di configurazione del Tim Hub.

Cosa fare se ho problemi con il modem Tim?

In caso di problemi con il modem Tim, in mancanza di connessione o in caso di problematiche che non riesci a risolvere puoi sempre rivolgerti all'assistenza Tim 187.

Cosa fare in caso di problemi con il modem Tim Business?

In caso di problemi con il modem Business di Tim, puoi contattare il Numero Tim Business 191.

Tra le altre notizie: