Tasto WPS del Modem: Cos'è, a Cosa Serve e Dove si Trova?

Aggiornato:
min. | Tempo di Lettura
Confronto Offerte Internet Wifi CasaConfronto Offerte Internet Wifi Casa

Confronta le Offerte di Febbraio 2024: Fibra a 22,73 €/mese

Offerta in scadenza, chiedi info: servizio gratuito e senza impegno.

Confronto Offerte Internet Wifi CasaConfronto Offerte Internet Wifi Casa

Confronta le Offerte di Febbraio 2024: Fibra a 22,73 €/mese

Offerta in scadenza, chiedi info: servizio gratuito e senza impegno.

Tutto quello che devi sapere sul WPS: la funzione che semplifica la connessione alla rete Wi-Fi.
Tutto quello che devi sapere sul WPS: la funzione che semplifica la connessione al Wi-Fi.

Semplifica il modo di connetterti attraverso la funzione WPS presente sul tuo router e collega i tuoi dispositivi alla rete in modo rapido senza dover conoscere la password della rete Wi-Fi. Puoi farlo attraverso il pulsante WPS oppure attraverso il PIN. Vediamo dove trovare il pulsante e scopriamo i vantaggi di questa tecnologia.

A Cosa Serve il Tasto WPS del Modem?

Se cerchi un modo veloce per connettere i tuoi dispositivi alla rete Wi-Fi, il tasto WPS ti permette di collegare un dispositivo alla rete senza dover inserire manualmente la password. Il pulsante è infatti attivabile direttamente sul tuo modem o router.

Quando connettiamo un dispositivo ad una rete wireless nella modalità classica, dobbiamo eseguire dei passaggi; ad esempio comunicare al dispositivo a quale rete connettersi tra tutte le reti Wi-Fi che riesce a rilevare e poi inserire la password di accesso. A volte bisogna inserire anche lo standard di sicurezza per il login usato dal router.

Quando il dispositivo capta tante linee, ad esempio in un ufficio o in una casa con diversi ospiti, connettere un device può diventare macchinoso, perché le reti sono identificate tramite i loro nomi SSID. Con il tasto WPS questi processi diventano automatici: è solo richiesto di premere un pulsante e, in alcuni casi, inserire il PIN WPS sul router, che si trova su un adesivo che riporta il logo o due freccette.

Cos'è il WPS e Come si Attiva?

Il WPS (Wi-Fi Protected Setup) funziona tramite l'attivazione di un pulsante o di un codice PIN, che consentono ai dispositivi di configurarsi automaticamente. È una tecnologia che semplifica il processo di connessione dei device al Wi-Fi, senza la necessità di inserire manualmente la password di accesso.

Il tasto WPS non è disponibile in tutti i sistemi operativi, per cui verifica se sul modem è presente il pulsante, oppure controlla nelle impostazioni di rete avanzate della rete Wi-Fi. In alternativa puoi accertartene dal sito web del provider scelto, guardando le specifiche del dispositivo.

Attivare il WPS con il Pulsante

Vediamo come attivare la rete con il tasto WPS. Ci sono due modalità, che si distinguono per due aspetti. Nel primo caso parliamo della connessione tra due dispositivi, il router (che può essere anche un modem Wi-Fi portatile con SIM) e l'altro device, entrambi con il pulsante. Nel secondo caso parliamo di due dispositivi, dei quali solo il modem possiede il tasto di attivazione:

  • Se i due dispositivi WPS sono dotati di pulsante, basterà premere quello sul modem fino a quando non lampeggerà il LED associato. Da questo momento in poi avremo circa due minuti per premere il pulsante anche sul dispositivo da accoppiare affinché i due dispositivi entrino in comunicazione. La connessione alla rete Wi-Fi tramite il router avverrà nel giro di pochi secondi.
  • Nei dispositivi che non hanno un pulsante WPS fisico, premi il tasto WPS sul router e poi lancia il WPS sul dispositivo. Windows sfrutta questa tecnologia, per cui dopo aver premuto, cerca la rete Wi-Fi nella barra in basso a destra e apparirà l'opzione "Puoi connetterti anche premendo il pulsante del router". Negli smartphone Android e iOS trovi la funzionalità WPS all'interno delle opzioni avanzate di rete.

Attivare il WPS col PIN

In alternativa al pulsante fisico, lo standard WPS prevede l'inserimento di un PIN per connettere un dispositivo ad una rete Wi-Fi. Se questa opzione è attivata tra le opzioni del router, non sarà necessario premere il tasto. Infatti, quando il device cercherà di accedere alla rete ci verrà chiesto di inserire il PIN WPS.

Si tratta di una password diversa da quella che utilizziamo quando ci colleghiamo a una rete col metodo classico e, a differenza di quando usiamo il tasto fisico in cui il processo di connessione con altri device dura solo due minuti, quando è attivato il metodo del PIN WPS, la rete sarà sempre in cerca di dispositivi da connettere.

Dove Trovo il Tasto WPS?

La posizione esatta del tasto WPS può variare a seconda del modello del dispositivo. In genere il pulsante ha un'etichetta con il rispettivo logo e può essere situato sulla parte posteriore o laterale del router o del dispositivo.

Come già anticipato, non sempre i dispositivi dispongono di questa tecnologia, per cui possiamo accertarcene guardando le specifiche dei modem degli operatori (esempio: tasto wps modem Fastweb, tasto wps modem Tim...).

Ecco una lista di guide ai modem dei principali operatori, da consultare per vedere di quali tecnologie o features dispone il loro specifico modem.

In generale puoi accedere a questa informazione nei siti web degli operatori, oltre che accertandotene guardando le specifiche opzioni Wi-Fi del tuo dispositivo.

Domande ulteriori sul WPS della rete Wi-Fi

Il WPS è sicuro?

Il WPS ha dei limiti relativi alla sicurezza:

  • Se lo usi tramite il pulsante c'è una remota possibilità che un estraneo abbastanza vicino al tuo router capti la rete e si connetta attivando il WPS sul suo dispositivo. Ovviamente deve sapere che hai appena premuto il pulsante e deve essere non troppo distante dal router, il che è difficile, ma non impossibile.
  • Se invece usi il WPS tramite il PIN le cose si potrebbero facilitare per l'hacker professionista: la "porta d'ingresso" alla rete del WPS è costantemente aperta e il PIN non è solitamente una password molto robusta, prendendo spesso la forma di un semplice numero a 4 cifre. Con un attacco un hacker potrebbe entrare nella tua rete molto facilmente.

Quanto bisogna tenere premuto il tasto WPS?

Sui router WiFi dotati di pulsante WPS, tipicamente, basta infatti:

  1. Premere per qualche secondo il tasto WPS.
  2. Entro due minuti, eseguire la stessa operazione sul dispositivo che si desidera accoppiare al router.

Come capire che il WPS è attivo?

Verifica lo stato della funzione WPS. Se è attiva sul tuo router, dovresti trovare un'interruttore o una casella di controllo per attivare o disattivare il WPS. Inoltre, potresti trovare altre opzioni, come ad esempio l'impostazione del PIN WPS.

Ti potrebbe interessare anche