Codice PUK della SIM: Cos'è e Come Recuperarlo?

Aggiornato:
min. | Tempo di Lettura
Cambio Operatore con Offerta InternetCambia Operatore con Selectra

Cambia operatore: 150 GB in 5G a partire da 7,95 €/mese!

Servizio Gratuito di confronto e attivazione offerte disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 13

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Cambia operatore: 150 GB in 5G a partire da 7,95 €/mese!

Servizio Gratuito di confronto e attivazione offerte disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 13

codice puk della sim
Codice PUK della SIM: cos'è, a cosa serve, come recuperarlo, metodi alternativi per sbloccare la SIM

Il PUK è un codice univoco associato a ogni scheda SIM che consente di sbloccare il dispositivo quando si inseriscono in modo errato le cifre del proprio PIN.

Hai Smarrito il tuo Codice PUK? Segui le indicazioni presenti in questa guida per recuperarlo. In caso di problemi mettiti in contatto con il servizio clienti del tuo operatore.

Cos’è e a Cosa Serve il Codice PUK?

Il PUK, acronimo di Personal Unblocking Key, è un codice di sblocco fisso composto da 8 cifre che non può essere modificato. Questa sequenza numerica risulta fondamentale per sbloccare la scheda SIM dopo aver digitato in modo errato il codice PIN per 3 volte di seguito.
Il PIN, infatti, è un numero seriale in grado di proteggere la privacy dell'utente, evitando così l'utilizzo non autorizzato del dispositivo a terzi: tuttavia, se questo codice non viene inserito in modo corretto, risulta necessario ricorrere al PUK per sbloccare la scheda.

I telefoni cellulari GSM e alcune Smart Card utilizzano questo codice per sbloccare un device che è stato bloccato in precedenza.

Cosa sono i cellulari GSM e le Smart Card? Per GSM, acronimo Global System for Mobile Communications 2G, si indica uno standard di seconda generazione di cellulari che ha ricevuto l'approvazione dall'Ente Europeo di Standardizzazione. Per Smart Card, invece, si intende una "carta intelligente", ovvero un apparato hardware che è in grado di elaborare e memorizzare le informazioni, garantendo la massima sicurezza. Un esempio di Smart Card? La carta d'identità digitale.

Come Recuperare il Codice PUK?

Il codice PUK può essere recuperato in diversi modi, a seconda dell'operatore telefonico di riferimento. Di seguito analizzeremo le principali compagnie presenti in Italia e i metodi più efficaci per ottenere le cifre utili per sbloccare il tuo telefono dopo aver digitato in modo errato il codice PIN.

Non tutti i telefoni sono uguali... Alcuni termini utilizzati nella fase di recupero del tuo PIN tramite il codice PUK potrebbero variare, ma gli step da seguire restano gli stessi. Se hai dubbi, puoi leggere il manuale che hai ricevuto in dotazione con il tuo cellulare.

Recuperare il Codice PUK Iliad

Se hai bisogno di recuperare il codice PUK con Iliad, puoi provare con uno di questi metodi:

  • Leggi la cifra sul supporto di plastica in cui era contenuta la tua scheda telefonica al momento dell'acquisto.
  • In alternativa, accedi alla tua Area Personale > "I Miei Dati Personali" > PUK.

Ora che hai a disposizione la sequenza numerica del PUK della tua scheda, puoi seguire questi semplici passaggi:

  1. Dopo aver ricevuto il messaggio "Inserire codice PUK", fornisci il tuo codice.
  2. Scegli un nuovo PIN: inserisci le cifre e conferma la nuova sequenza numerica.

A questo punto, la scheda risulterà di nuovo sbloccata e sarà possibile utilizzare il proprio smartphone.

Recuperare il Codice PUK TIM

Hai smarrito il codice PUK TIM? Se non trovi il supporto di plastica che conteneva la tua SIM, ecco alcune informazioni che possono esserti utili:

  • recati in un punto vendita TIM per ottenere un nuovo PUK: cerca il negozio TIM più vicino a te e ricevi una cifra sostitutiva.
  • Non è possibile utilizzare il PUK precedente se è stato digitato per 10 volte in modo errato.
  • Se sei un professionista o possiedi la Partita IVA, chiama il Servizio Clienti al 199; se sei un'azienda, digita il 800.191.101 per ricevere maggiori informazioni.
  • Il Servizio Clienti, disponibile chiamando il 119, non può fornire un nuovo codice PUK, perché questo risulta estremamente personale e il team della compagnia non è autorizzato a rilasciarlo per via telefonica.

Recuperare il Codice PUK Vodafone

Se la tua compagnia telefonica è Vodafone, puoi seguire questi passaggi per recuperare il tuo codice PUK:

  1. Sito Web: Accedi a Fai da te > Area Personale. In questa sezione, il codice risulterà oscurato, perciò fai click sull'icona accanto per vedere la sequenza numerica del PUK.
  2. App My Vodafone: dopo aver effettuato il login con le tue credenziali, vai su Menù > SIM >  Info > PUK.
  3. Assistenza Clienti: parla con un operatore della compagnia digitando il 190.

Hai inserito per 10 volte il codice PUK errato? Recati nel negozio Vodafone più vicino a te e richiedi la sostituzione della scheda SIM: manterrai lo stesso numero di telefono, ma riceverai un codice PUK differente.

Recuperare il Codice PUK WindTre

Cosa puoi fare per recuperare il Codice PUK WindTre?

  1. Vai nella tua Area Clienti Wind > Linea Telefonica > Recupera PUK.
  2. Apri la tua App Wind > Linea Telefonica > Info Linea > Codice PUK.
  3. Chiama il Servizio Clienti al 159.

Se, invece, hai digitato il codice raggiungendo il numero massimo di volte consentite, non ti resta che sostituire la tua scheda, mantenendo il tuo precedente numero di telefono. Per farlo, ti basterà recarti in uno dei negozi WINDTRE e chiedere a un membro dello staff di avviare l'operazione di sostituzione del PIN e del PUK.

Recuperare il Codice PUK ho. Mobile

Ho. Mobile, la compagnia italiana del gruppo Vodafone S.p.a., consente di recuperare il codice PUK in una di queste modalità:

  1. chiamando il numero verde: puoi recuperare il Codice PUK ho. Mobile da qualsiasi numero fisso o mobile, digitando il 800688788;
  2. utilizzando l'applicazione ufficiale di ho. Mobile: apri l'app > clicca sulle due linee presenti nella schermata principale > Gestisci il mio profilo > I Miei Numeri > PUK.

Recuperare il Codice PUK Very Mobile

Quali sono i metodi per trovare il Codice PUK Very Mobile, oltre alla lettura della sequenza numerica sul supporto di plastica della tua scheda telefonica?

  1. Tramite l'app ufficiale MyVery: effettua il Login > Info SIM e PUK.
  2. Tramite l'Assistenza Clienti: componi il 1929 e parla con un operatore della compagnia.

Metodi alternativi per Sbloccare la SIM

Cosa si può fare per sbloccare la SIM senza utilizzare il codice PUK? Puoi utilizzare il codice IMEI: questa sequenza numerica univoca, composta da 15 o 16 cifre, consente di identificare il proprio dispositivo e fornisce - perciò - importanti informazioni. Puoi trovare il tuo codice IMEI digitando il *#06# sul tastierino numerico del tuo cellulare oppure in questo modo:

  • Codice IMEI Samsung e Android: Impostazioni > Info Sistema > Tutte le specifiche > Stato > IMEI;
  • Codice IMEI iPhone: Impostazioni > Generali > Info > IMEI.

A questo punto, una volta conosciute le cifre che descrivono le caratteristiche del tuo cellulare, potrai scegliere una di queste due opzioni:

  • Chiamare il Servizio Clienti della propria compagnia telefonica: sarà fondamentale comunicare il codice IMEI al proprio operatore per inoltrare la richiesta di sblocco della propria scheda telefonica.
  • Utilizzare i siti online: alcune pagine web permettono di sbloccare la propria SIM avvalendosi del codice IMEI e richiedendo il pagamento di una cifra che si aggira tra i 10 € e i 100 €. Il nostro consiglio, tuttavia, è di non utilizzare i servizi offerti in rete, dato che questi non risultano sempre affidabili.

Domande frequenti sul codice PUK

Chi fornisce il codice PUK?

Il codice PUK è fornito dalla compagnia telefonica da cui acquistiamo la scheda SIM.

Cosa bisogna fare se si inserisce il codice PIN in modo errato per 3 volte consecutive?

Se si inserisce il codice PIN in modo errato per 3 volte consecutive, si causerà il blocco temporaneo della propria scheda. L'unica cosa da fare, a questo punto, è utilizzare il codice PUK per sbloccare il dispositivo e impostare un nuovo PIN.

Cosa succede se si inserisce il codice PUK errato per 10 volte consecutive?

Se si inserisce il codice PUK errato per 10 volte consecutive, la SIM verrà bloccata in modo definitivo e sarà necessario inoltrare la richiesta per una scheda duplicata con PIN e PUK differenti alla compagnia telefonica di riferimento.

Come sbloccare il proprio smartphone se si ha a disposizione il proprio codice PUK?

Se si ha a disposizione il codice PUK del proprio cellulare, per sbloccare lo smartphone si dovrà inserire la sequenza numerica e digitare un nuovo PIN. Basterà comporre **05*Codice PUK*nuovo PIN*Nuovo PIN# nel tastierino del telefono e premere il tasto verde di chiamata.

Una eSIM possiede i codici PIN e PUK?

La risposta è sì. Le schede virtuali, dette eSIM, funzionano come una normale SIM e, perciò, possiedono i codici PIN e PUK.

Ti potrebbe interessare anche